Presentazione del restauro di alcune opere del lapidario di Casa Cavassa

1087

 

Saluzzo (CN) – Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo. Nel pomeriggio di ieri, giovedì 7 giugno, al Museo Civico Casa Cavassa, è stato presentato il restauro di alcune opere del lapidario di Casa Cavassa. «Il progetto di recupero del lapidario di Casa Cavassa ha portato la Soprintendenza competente e la Direzione del Museo a identificare alcune opere lapidee di diversa epoca (in particolare dal XIII al XVI secolo, cui si aggiungono anche manufatti più antichi) bisognose di restauro. Il loro inserimento nel percorso didattico del Corso in Conservazione e Restauro dell’UNITO presso il Centro di conservazione e restauro di Venaria ha consentito di studiare e recuperare questi manufatti, in parte oggi nuovamente allestiti nel percorso museale».

Museo Civico Casa Cavassa, via San Giovanni 5, 12037 Saluzzo (CN)

Referente per l’ufficio dell’evento: Daniela Grande

Contatti:

Telefono:+39 0175/211438

Fax:+39 011.5213145

Email: daniela.grande@comune.saluzzo.cn.it

Link:

http://www.casacavassa.it/

https://www.centrorestaurovenaria.it/it/

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo

 

CONDIVIDI