Il giovane cantante ragusano Alessandro Gibilisco ricevuto al Comune dal sindaco Piccitto

1164

Ragusa – Gli auguri dell’intera città ad Alessandro Gibilisco, bambino ragusano di dieci anni, che ha conquistato un brillante al terzo posto alla 60° edizione dello “Zecchino d’Oro”. A porgerli è stato il sindaco Federico Piccitto al Comune nel corso dell’incontro con il giovane Alessandro complimentandosi, anche a nome della collettività ragusana che rappresenta, per il successo ottenuto e per aver portato in scena con grande naturalezza e simpatia la canzone “Mediterraneamente”.

Al primo cittadino che ha incontrato al Comune, accompagnato dalla mamma, Alessandro ha donato una pergamena con il il testo della canzone “Mediterraneamente”, scritta da Giuliano Paco Ciabatta che parla di migranti e integrazione, ed una copia del cd con il motivo presentato allo “Zecchino d’Oro”.

Il primo cittadino oltre a rivolgere l’augurio di nuovi successi, ha regalato al piccolo ospite alcune pubblicazioni su Ragusa.

CONDIVIDI