Il Capodanno di Siracusa:divertimento con tanta sicurezza

761
Ph di Marcello Bianca
Ph di Marcello Bianca

Siracusa – Il Comune ha mantenuto gli impegni presi con i cittadini ai quali aveva promesso divertimento ma in un contesto urbano sicuro, e così è stato. Forze dell’Ordine con una presenza discreta hanno garantito che la festa si svolgesse in piena sicurezza e tranquillità.

Si archivia con un risultato ampiamente positivo il Capodanno 2017/2018 in piazza Duomo a Siracusa.” Lo ha dichiarato l’assessore alla Cultura Francesco Italia, che aggiunge: “grazie ad un intenso lavoro di squadra coordinato dall’amministrazione comunale, migliaia di cittadini e turisti di ogni età, hanno cantato, ballato e salutato l’inizio del nuovo anno all’insegna del puro divertimento, della socialità e della massima sicurezza. Ciò grazie all’impegno che ha visto protagonisti, insieme alla direzione artistica, ai musicisti, ai tecnici, ai dj, ai giochi di luce e alla musica, tutte le forze dell’ordine e gli addetti alla sicurezza impiegati per garantire l’ordinato e sereno svolgersi della manifestazione. Sono stati tanti i siracusani e i turisti, ospiti nella nostra città, a salutare l’arrivo del nuovo anno con l’evento Happy New Year, promosso dall’amministrazione comunale”.

L’evento è stato animato dall’emittente nazionale “Radio m2o” con protagonista il dj e producer Alberto Remondini, in una serata di musica allo stato puro, arricchita da laser ed effetti illuminotecnici, sotto la direzione artistica di Claudio Iudicelli che ha già contributo al successo delle Feste Archimedee 2017.

La serata è iniziata con l’energia e il ritmo dei Qbeta, band siracusana alla ribalta sul panorama nazionale, seguita da una dj competition per una serata che ha visto protagonisti, la musica e l’allegria regalata dalla splendida Ortigia.

A dare il ritmo alla serata, lo showman Ruggero Sardo:

Per raggiungere piazza Duomo è stato messo a disposizione dal parcheggio Molo S.Antonio, la navetta linea blu Ortigia attiva fino all’una.

Imponente, così come stabilito dal decreto Minniti e come concordato nell’ultimo tavolo tecnico sulla sicurezza, il servizio di sicurezza con l’attuazione del safety an security che ha permesso a cittadini e turisti di vivere con maggiore serenità l’ultima notte dell’anno. Tutti gli ingressi sono stati controllati con personale di sicurezza dotato di metal detector per evitare l’introduzione di accessori pericolosi.

M.D.S.

CONDIVIDI