“Lo strano colloquio”

560

Patti (Messina) – “Lo strano colloquio” il libro di Simone Ceccarelli, (Edizioni Kimerik).
Il libro può essere acquistato su tutti i cataloghi on line (IBS – Feltrinelli – Mondadori – Kimerik – Amazon Libreria Universitaria) e nei vari punti vendita.

Libro: Fate silenzio, adesso parla il libro ; è così che inizia questo testo, questo lavoro narrativo letterario di Simone Ceccarelli. Il vostro silenzio, quello dell’Autore, quello della fanciulla, quello della conversazione tra i due protagonisti immersi in una confusione letteraria avvolta in un palcoscenico colmo di libri. Incontri, stanze, parole, poesie, conigli e personaggi allegorici e strambi si intersecano nella lettura di questo testo ermetico. Non potrebbe esserci inizio migliore per un romanzo, questo, che invita lettrici e lettori ad ascoltare prima ancora di parlare, di esporre i propri quesiti e pensieri. Ascoltare che è divenuto oggi, in questa società frenetica, un lavoro quasi impossibile. Simone Bini

L’autore: Simone Ceccarelli è nato nella cittadina di Bagno a Ripoli, nel 1983, alle porte di Firenze. Nel 2003 viene abbagliato e coinvolto appassionatamente da teorie e insegnamenti di Freud, tant’è che emerge dal suo animo interiore un sentimento irresistibile verso la psicoanalisi. Autodidatta, trova nella scrittura la valvola di sfogo creativo. Nel 2013 pubblica la sua prima opera, La parola silenziosa, e, nel 2014, il suo secondo libro, Le parole e il gesto inaspettato. Nel 2016 è ideatore e responsabile di un evento culturale, la Fiera del libro di Candeli, che ha visto la presenza di scrittori e poeti di spessore, giornalisti e personaggi della politica.

CONDIVIDI