L’artista ragusana Michela Tropea, a Roma, presso la sala Baldini

479

Michela Tropea

Ragusa – Il 28 Aprile, presso la Sala Baldini di Roma, è avvenuta la presentazione del libro di poesie dell’autore Alberto Averini, intitolato “A Ritroso” e con edizione Terre Sommerse, seguita dal concerto dell’orchestra Savelli Ensamble Olandese, con l’organizzazione del maestro Maurizio Angelozzi. Annessa all’evento, la mostra fotografica di Annalisa Conti. Michela Tropea, ragusana doc, ha partecipato all’evento in veste di pittrice (della copertina del libro), relatrice.

Ancora una volta, in punta di piedi e nel silenzio che caratterizza i semplici di cuore, una ragusana di talento oserei dire poliedrico, Michela Tropea (scrittrice, poetessa, pittrice, prefattrice), continua a stupirci con il suo percorso artistico che non può passare più inosservato, proprio perchè attenzionato ormai nei salotti letterari italiani di “rispetto”. Ma si sa, i semplici di cuore, non amano parlare, danno spazio alle dita, alla fantasia, all’amore incondizionato per l’arte, quasi sempre sottovoce, come non esistessero…e, sempre sottovoce, con il loro prezioso contributo alla bellezza possibile. E allora rompiamo questo silenzio e parliamone noi che siamo figli di una città ricca di arte, fieri di avere una madre così bella come Ragusa, fieri di chi in semplicità se ne rende portavoce, chi in Italia, chi all’estero, con il passo felpato del gigante buono e silenzioso che lascia la sua impronta profonda nel cuore delle persone.

Adesso però ritorniamo nel nostro amato silenzio, nel rispetto di chi non ama i riflettori ma merita sicuramente la nostra attenzione e menzione e…attendiamo nuovi eventi, per continuare a sentir parlare della nostra bella città e dei suoi figli affezionati e…creativi.

CONDIVIDI