Altrove Teatro Studio. Marius Bizau in Drumul – La Strada

940

 

Roma – Altrove Teatro Studio. Stagione 2018/2019. Drumul La Strada. Scritto e diretto da Lorenzo Di Matteo con Marius Bizau, musiche dal vivo a cura di Daniele Ercoli. 16 e 17 novembre ore 20.00. 18 novembre ore 17.00.

“…la speranza che ogni problema,

possa avere sempre una sua soluzione

Tutte le facce dell’Arte”. «L’Altrove Teatro Studio presenta il secondo
 appuntamento dedicato al teatro di prosa. Venerdì 16, sabato 17 e domenica
 18 novembre in scena Drumul - La Strada, scritto e diretto da
 Lorenzo Di Matteo con Marius Bizau che sarà accompagnato sul palco dalle musiche dal vivo di Daniele Ercoli.

Drumul – La Strada è il racconto biografico per la scena dell’attore Marius Bizau nato in Romania nei primi anni ’80 sotto la dittatura di Ceaucescu. La storia dell’infanzia di Marius passa attraverso la rivoluzione fino al suo arrivo turbolento a Roma, a quindici anni, alla fine degli anni ’90. Per Marius sono i difficili anni dell’adolescenza. Sarà il teatro a condurlo al riscatto, a integrarsi del tutto nel nostro tessuto sociale. Una storia forte raccontata con umorismo e leggerezza: Marius si sente perfettamente a metà tra l’essere romeno e italiano e restituisce in scena la speranza che da ogni difficoltà possa nascere un’occasione.

Un inno leggero e gioioso all’integrazione, uno spettacolo necessario rispetto al momento storico che stiamo vivendo in un’Europa che trasuda intolleranza. Drumul non è solo il racconto biografico di Marius ma è soprattutto la storia di sua madre Silvica che con inattaccabile forza d’animo – “di stampo sovietico” la definisce ironicamente il figlio – porterà avanti la famiglia in un intenso turbinio di eventi dalla Romania fino all’Italia. Nella lingua di Marius “drumul” significa “strada”: una strada che passa dal teatro e che l’attore restituisce attraverso il teatro. Le musiche eseguite dal vivo da Daniele Ercoli fanno da contrappunto alla narrazione e al tempo stesso diventano il vettore di un messaggio fondamentale: ogni essere umano in terra straniera può dare il suo contributo positivo. Come Marius che, dopo essersi sudato il diploma all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, lavorerà come attore italiano in Italia.

Quella portata sul palcoscenico da Drumul è una “bella storia” non solo perché il pubblico abbia il suo “lieto fine” ma perché ci ricorda che qualunque storia di immigrati può finire bene solo se daremo loro una possibilità».

Marius Bizau

Vive a Roma dal 1998. Si diploma nel 2007 all’Accademia Nazionale D’arte Drammatica Silvio D’Amico. Segue diversi stage: con Gabor Stephan, Luca Ronconi, Vladimi Olshansky. Prende parte a numerose produzioni sia di teatro sia di musical con tournè italiane spaziando da testi classici quali le Baccanti di Euripide e l’Almeto di Shakespare, fino a testi della drammaturgia contemporanea, come La Cucina di A.Wesker; inoltre recita anche in lingua inglese, come nel musical “Phantom Of The Opera”, “Tales From The Ovid”, “A Pinter’s Betrayal” (Londra). E attivo nel cinema e nella televisione, tra gli ultimi lavori svolti: “Third Person” per la regia di P. Haggins (premiato due volte agli oscar) e “Squadra Antimafia 7”, per la regia di S.Zarmadilli e C.Tassin.

Lorenzo Di Matteo 
Vive a Roma ed è laureato in filosofia. E scrittore, insegnante di teatro e attore. Ha pubblicato diversi racconti e poesie su riviste e antologie e il suo ultimo libro, “Bruno”, è uscito nell’Aprile 2018. Ha studiato per alcuni anni Biomeccanica Teatrale col maestro Gennadi Bogdanov. Fa parte del progetto Hurum Teatro (hurumteatro.it) insieme a Silvia Giorgi. Nella stessa scuola si è diplomato nel 2013. Nel Luglio del 2017 si è diplomato in Arte Della Parola e Arte Drammatica con Marialucia Carones e Paolo Giuranna. 

Altrove Teatro Studio, via Giorgio Scalia, 53 - Metro Cipro - Roma 

Info: Per tutte le informazioni riguardanti la Stagione 2018/2019 dell’Altrove Teatro Studio è possibile scrivere all’indirizzo (ipensieridellaltrove@gmail.com) o contattare telefonicamente il 339 8175904.

Biglietti 
Intero 15 euro - Ridotto 10 euro - Tessera 2 euro 
Abbonamenti 
Musica 36 euro (4 spettacoli) - Prosa 90 euro (10 spettacoli) - Stagionale 115 euro (14 spettacoli) tessera inclusa
Carnet
90 euro 10 ingressi

longo@gdmed.it
Giuseppe Longo

CONDIVIDI