A Mariano… Donne & Arte”. Le emozioni, la creatività e il talento artistico femminili in mostra

1040

 

Mariano del Friuli (GO) – Comune di Mariano del Friuli Biblioteca Comunale presenta: “A Mariano… Donne & Arte”. «Le emozioni, la creatività e il talento artistico femminili in mostra. Espongono: Giorgia Alt, Susanna Cecada, Mariuccia De Rivo, Anna Rosa Falzari, Martina Squillace, Miriam Squillace, Renata Tonut. Sala mostre della Biblioteca Comunale (10 – 29 marzo). Vernissage, domenica 10 marzo alle ore 11.30».

Info: Orario di visita, lunedì – mercoledì – venerdì 16.00 – 18.30, domenica 10.30 – 13.00

Biblioteca Comunale, via A. Manzoni n.54 – Mariano del Friuli (GO)

Giorgia Alt

Da sempre appassionata d’arte, frequenta dal 2011 il corso di pittura presso la biblioteca comunale di Mariano del Friuli sotto la guida della pittrice Rosanna Braida. Pittrice eclettica e versatile, spazia dal genere realistico a quello impressionista, dallo studio della figura umana al paesaggio. Nelle sue opere è possibile percepire, attraverso la scelta dei soggetti e l’uso dei colori vivaci, un’atmosfera serena e solare. Conferisce al dipinto dinamica e movimento con una pennellata decisa e nitida e un sapiente utilizzo di luci e ombre. Dall’esperienza iniziale con il colore acrilico, ha sperimentato diverse tecniche pittoriche, dall’acquerello ai vari materiali; i suoi ritratti ci trasmettono la gioiosità, la spensieratezza dell’infanzia attraverso un delicato utilizzo della matita e del carboncino. Ha partecipato a diverse mostre collettive ottenendo molti apprezzamenti di pubblico e di critica.

Susanna Cecada

Nata a Trieste, ma marianese ormai da qualche anno, ha la passione per il disegno e la pittura fin dall’infanzia oltre che la predisposizione per tutte le arti manuali e creative. Acquerellista autodidatta, si è iscritta all’Associazione ART GALLERY di Trieste dove ha frequentato diversi corsi per apprendere la tecnica della pittura ad olio. Con questa associazione ha partecipato ad una mostra collettiva e ad un concorso ex tempore. In seguito ha perfezionato la sua tecnica sotto la guida di un pittore iperrealista e poi ancora di un artista che invece traeva ispirazione dai grandi maestri del passato. In questo modo ha scelto la sua strada ed ama in particolare dipingere paesaggi realistici e l’acqua con tutti i suoi riflessi sia dal vero che basandosi su immagini fotografiche che spesso realizza lei stessa. 3342953398 – scm.trieste@gmail.com

Mariuccia De Rivo “Dudi”

Artista autodidatta che con il magico ausilio del maestro Doliach di Cormons riesce ad approfondire e migliorare la sua vena artistica. La passione per la natura e soprattutto per gli alberi è innata. Nelle sue opere anche gli alberi spogli sono vivi e ben radicati. La sua passione è la ceramica: ama toccare e plasmare l’argilla, anche questa parte integrante della natura. I lavori esposti sono realizzati con la tecnica di colorazione RAKU. Dal 2013 ad oggi ha partecipato a diverse esposizioni collettive ad Aidussina, a Cormons (con UNITRE Cormons) ed ha esposto le sue opere anche in numerose mostre personali presso associazioni culturali fra Cormons, Chiopris, Gradisca d’Isonzo e Monfalcone riscuotendo il consenso di pubblico e critica. 3404863978 – mariuccia2@alice.it

Anna Rosa Falzari

Fin da giovanissima si è appassionata e interessata a diverse forme d‘arte, iniziando l‘attività pittorica nel 1998 sotto guida del maestro Marino Mecchia, affinando la tecnica, l’uso del colore e del chiaro-scuro nell’arte figurativa. Ha partecipato a stage tenuti da pittori quali Dusatti, D’Alessio e De Fabris, giungendo ad esprimersi con uno stile sempre più personale. Si esprime con una tecnica fatta di pennellate veloci e informali, qualche volta materiche, adatte alle sue appassionate interpretazioni. Ispirata dalla profonda spiritualità dell’iconografia, con grande pazienza e ottima manualità, ha prodotto accurate copie di prototipi originali ed interpretazioni personali di icone russe–bizantine, partecipando a svariate mostre sul tema. Ha frequentato diversi corsi finalizzati sia al ritratto a matita, con la maestra Sabrina Alessandrino, che ad approfondire la tecnica con i colori ad olio, con i maestri Franco Milani e Nicoletta Leghissa. Ha ora iniziato un percorso personale nell’arte astratta. Ha esposto le sue opere in mostre personali e diverse collettive, in Friuli, Veneto e nella vicina Austria riscuotendo sempre il consenso del pubblico e dagli addetti ai lavori. 3713574623 – ar.falzari@gmail.com

Martina Squillace

Fin da piccola dimostra uno spiccato interesse e predisposizione per il disegno, elemento che caratterizza profondamente la sua pittura. Attraverso la rappresentazione della figura umana, protesa a trasmetterci le sue più profonde emozioni, compone con maestria immagini realistiche di vita vissuta. Con una pennellata sicura e tecnica minuziosa, coglie con sensibilità espressioni di volti intensi e coinvolgenti. La pittrice utilizza nelle sue opere delle tonalità vivaci e di impatto visivo, creando particolari suggestioni e atmosfere. Frequenta dal 2012 il corso di pittura presso la biblioteca comunale di Mariano del Friuli, sotto la guida della pittrice Rosanna Braida, approfondendo varie tecniche pittoriche (acrilico, acquerello, carboncino, gessetti e vari materiali). Ha partecipato a diverse mostre collettive ottenendo molti apprezzamenti di pubblico e di critica.

Miriam Squillace

Appassionata alla pittura sin dall’infanzia, frequenta dal 2011 il corso di pittura presso la biblioteca comunale di Mariano del Friuli sotto la guida della pittrice Rosanna Braida. Durante gli studi approfondisce varie tecniche pittoriche in diversi generi artistici, eseguendo con maestria e precisione vari soggetti, dalla natura morta al paesaggio. Attualmente nel suo continuo processo di evoluzione, la pittrice approfondisce lo studio della figura umana. Nelle sue tele utilizza una tavolozza variegata che spazia da colori inizialmente “caldi” e decisi (con ampio utilizzo delle terre) verso tonalità più delicate nelle attuali composizioni che inseriscono intimi ritratti legati al paesaggio marino. La pennellata sicura e minuziosa, caratterizza il suo stile riconoscibile per l’attenzione al dettaglio. Ha partecipato a diverse mostre collettive ottenendo molti apprezzamenti di pubblico e di critica.

Renata Tonut

Diplomata in ragioneria e attualmente in pensione, da sempre appassionata di arte si è avvicinata alla pittura solo di recente. Da tre anni infatti frequenta il corso “Falsi d’Autore” presso l’Università della Terza Età di Cormons sotto la guida degli insegnanti Flaviana Zorzetti prima e, dal 2018, Maurizio Fava. Nelle sue tele utilizza la tecnica ad olio. Le sue opere spaziano da artisti classici del 500 come Arcimboldo ad autori del 900 quali Modigliani, Mirò e Marc per arrivare ai contemporanei come Luciano Chinese. Ha partecipato a diverse mostre collettive.

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo

 

CONDIVIDI