La Gam sempre più bene comune

140

 

Da oggi è Bike-friendly! Tappa di eccellenza dei tour di Social bike

Nuovi tour in tandem per non vedenti e ipovedenti

Palermo – Da oggi la Galleria d’Arte Moderna di Palermo diventa tappa di eccellenza dei tour di Social Bike, offrendo al pubblico dei residenti e dei turisti un’ulteriore possibilità di fruizione della collezione permanente e delle mostre temporanee.

La collaborazione con l’associazione Social Bike – che opera a Palermo insieme a Velotour con l’intento di promuovere la mobilità sostenibile in sinergia con la riscoperta del patrimonio artistico, storico e culturale della nostra città – è mirata ai classici tour che partono dalla vicina Discesa dei Giudici, ma soprattutto alla promozione di speciali tour in tandem dedicati a non vedenti e ipovedenti.

Condotti da operatori abilitati, i tandem percorreranno un itinerario che comprende il centro cittadino, passando per Piazza Politeama, per giungere infine alla GAM: durante il percorso sarà possibile effettuare l’esplorazione tattile delle sculture di Benedetto Civiletti che si trovano sulla storica piazza, per poi chiudere con la pregevole selezione di sculture del Museo.

La GAM conferma ancora una volta il proprio impegno nella politica di accessibilità museale, oltre che nella valorizzazione delle collezioni: con una strategia integrata, che prevede anche riduzioni sugli altri servizi come la caffetteria e il bookshop, la GAM conferma il suo ruolo di museo della città, aperto alle nuove sfide, per una Palermo sempre più accessibile ed eco-sostenibile.

I servizi sono effettuati solo su prenotazione.

Per informazioni 328 28 43 734 – info@socialbikepalermo.com

CONDIVIDI