Vittorio Bonetti: Prima Nazionale lunedì 18 marzo a Bagnacavallo 

847

 

Bagnacavallo (RA) – Vittorio Bonetti: Prima Nazionale lunedì 18 marzo a Bagnacavallo. «Dopo la data zero di Faenza e poi a Gambettola, Lunedì 18 marzo alle ore 21.00 al Teatro Goldoni di Bagnacavallo il cantautore Vittorio Bonetti “il Paolo Conte della Romagna” realizzerà la “Prima Nazionale” per la presentazione del suo cd “Made in Romagna” realizzato da Materiali Musicali di Giordano Sangiorgi e Crotalo Records di Luigi Mazzesi. Dopo l’anteprima faentina Si tratta della presentazione ufficiale del cd di Vittorio Bonetti Made in Romagna con tanti ospiti insieme al grande “Paolo Conte della Romagna” come spesso è stato definito Vittorio, grande cantautore che ha fatto la storia delle Feste dell’Unita’ nazionali e locali e delle mitiche Feste di Cuore, la mitica rivista satirica, di alcuni anni fa.  Insieme a Vittorio Bonetti storico cantautore romagnolo ci saranno infatti per una presenza di grande rilievo il disegnatore satirico Sergio Staino, da sempre grande amico di Vittorio Bonetti, l’attrice comica faentina Maria Pia Timo, lo scrittore di Casola Valsenio Cristiano Cavina e i musicisti folkloristici romagnoli Pietro Bandini e la sua band e Christian Ravaglioli. Michele Carnevali e tanti altri artisti e ospiti che hanno partecipato al grande progetto musicale romagnolo e la video grafica realizzata dalla disegnatrice Marilena Benini che ha anche realizzato la grafica della copertina e del manifesto in allegato. Made in Romagna vuole essere un omaggio alla sua terra, dopo una vita passata a cantare e suonare in giro per l’Italia. In questo lavoro sono presenti alcune canzoni storiche registrate con la partecipazione di musicisti come il maestro Michele Carnevali all’ocarina, il maestro Christian Ravaglioli alla fisarmonica, un cammeo dello scrittore Cristiano Cavina, Pietro Quinzan e la sua band con la partecipazione straordinaria di Maria Pia Timo per la registrazione in audio e video del brano Gumbarera, una vera e propria hit di Vittorio nota dappertutto e diventata un must della Romagna. Il cd contiene anche brani originali scritti da Vittorio oltre ad una versione di Romagna mia (in blues) e T’aspetto a Cesenatico un documento storico cantato e suonato da un vero e proprio artista di strada e di osteria: il grande Fisci’. L’appuntamento imperdibile è quindi per lunedì 18 marzo alle ore 21.00 al Teatro Goldoni di Bagnacavallo per un incontro live che resterà nella storia della musica Made in Romagna». (Giordano Sangiorgi)

Info:

Web: www.meiweb.it

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo

 

CONDIVIDI