La Moda si fa storia, di Giovanna Motta

71

 

Messina – Appena duecento pagine, un libro agile e bello, una ricerca iconografica mirata, una grafica accattivante, è questo il libro di Giovanna Motta che racconta in un modo nuovo la Grande Storia. Non più battaglie e condottieri, non più date da memorizzare per gli studenti, ma solo concetti che mettono al centro del discorso gli uomini comuni, le società che cambiano e che nel modo di vestire affermano l’idea che ogni epoca vuole dare di sé.

CONDIVIDI