Andrea Giarola, pittore veronese, artista qualificato. Il plauso del Parlamento della Legalità Internazionale

739
Andrea Giarola

 

Verona – Andrea Giarola, pittore veronese, artista qualificato. Il plauso del Parlamento della Legalità Internazionale. «Andrea Giarola nasce a Verona il 14 aprile del 1956. Fin da bambino manifesta una grande passione artistica partecipando a numerosi concorsi nazionali di pittura conseguendo premi e recensioni giornalistiche, ma fondamentali furono le frequentazioni in alcuni studi e atelier artistici di importanti pittori amici di famiglia che ne plasmarono la sua precoce maturazione. Le sue opere sono presenti anche in numerose collezioni private d’oltreoceano, da Toronto e Calgary in Canada a Washington, Boston e Cleveland negli Stati Uniti, oltre a Caracas in Venezuela.

Il lavoro di Andrea Giarola si orienta verso dimensioni “post-figurative” dando l’impressione di una visione enigmatica. Sa unire il figurativo con l’astratto, il quale assume il significato di non reale, con immagini che non appartengono alla nostra esperienza visiva e cerca di esprimere i propri contenuti nella libera composizione di linee, forme e colori senza imitare la realtà concreta in cui noi viviamo. “Andrea Giarola – dice Nicolò Mannino Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale – è un artista che sa cogliere nella quotidianità le sfumature della bellezza e della gioia. I suoi quadri inneggiano alla vita e fanno cogliere le sfumature più invisibili allo sguardo dove solo la purezza dell’animo sanno cogliere ciò che non sempre si può incidere su una tela”». 

 

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo

CONDIVIDI