Divali a Torino. La festa delle luci, IX edizione 

1253

 

Torino – Divali a Torino. La festa delle luci, IX edizione. Laboratori e concerti. Dal 20 al 27 ottobre.


«La città di Torino si prepara ad accogliere, anche quest’anno, il Divali, la festa delle luci, giunta alla sua IX Edizione.
Divali, in India, è una delle festività più importanti. Il nome allude alla “luce” come simbolo del bene, della conoscenza, che protegge dalle tenebre spirituali. Divali si distingue per il suo carattere universale; è infatti celebrata da appartenenti delle maggiori fedi presenti nel subcontinente indiano, così come da chi non si riconosce in alcun credo religioso.
A Torino, Divali si festeggia ormai da diversi anni e con il passare del tempo ha ampliato i propri orizzonti arrivando ad essere non solo una gioiosa festa popolare, che permetta l’integrazione di tradizioni induiste/indiane e occidentali, ma anche un’opportunità culturale che porti ad approfondire la conoscenza delle scienze, delle arti e della religione dell’India oramai presenti fortemente anche in Italia.

Anche per il 2019 il coordinamento spontaneo per Divali ha affidato la pianificazione dell’evento all’Unione Induista Italiana (confessione religiosa riconosciuta dallo Stato italiano) e all’associazione Sanjivani (Unione Induista di Torino) che si sono avvalse della collaborazione della Municipalità, della Regione Piemonte, dell’Università di Torino e del MAO Museo d’Arte Orientale. Le celebrazioni avranno inizio domenica 20 ottobre, presso il Borgo Medievale di Torino a partire dalle 10.00 fino alle 18.30.
Il borgo medievale si tingerà delle policromie dell’India attraverso un ventaglio di attività e iniziative promosse da associazioni, Onlus e commercianti specializzate nel settore.

Si potranno conoscere più da vicino, la medicina ayurvedica, lo yoga, le arti indiane, gli aspetti religiosi con la celebrazione della “Lakshmi Puja”; progetti umanitari legati al mondo orientale. Non mancheranno inoltre momenti di svago per le famiglie con le attività organizzate dal MAO Museo D’Arte Orientale.

Il programma di Divali 2019 prevede inoltre diversi eventi collaterali.

Lunedì 21 ottobre alle 16.30 presso il “Laboratorio Quazza” a Palazzo Nuovo si svolge la proiezione del film English Vinglish della regista indiana Gauri Shinde. Il film sarà introdotto e commentato dal prof. Alberto Pelissero dell’Università degli Studi di Torino.

Il venerdì 25 ottobre alle 20.30 sarà la volta della consueta serata di beneficienza intitolata “Gioia dell’Arte per la solidarietà” in cui si alterneranno le esibizioni delle scuole di danza e di musica dell’India presenti a Torino e dintorni.

Sabato 26 ottobre alle ore 15.00 il prof. Alberto Pelissero proporrà una visita tra le meraviglie dell’arte indiana esposte al MAO Museo d’Arte Orientale.

Concluderà questa IX Edizione del Divali torinese un concerto di musica classica dell’India in stile Hindusthani con la stella del canto dhrupad Pandit Ritwik Sanyal insieme a Ribhu Sanyal, con l’accompagnamento alle tabla del Maestro Federico Sanesi e con la partecipazione delle Violin Sisters. Il concerto si terrà presso il Conservatorio statale “Giuseppe Verdi” di Torino domenica 27 ottobre alle ore 20.30, in coincidenza con la data esatta del Divali secondo il calendario lunare 2019».

MAO Museo d’Arte Orientale, Via San Domenico 11, Torino

Calendario eventi

Il MAO a Divali
Borgo Medievale Viale Virgilio 107 – Torino
Domenica 20 ottobre
Tutto il giorno, Festa al Borgo Medievale
Dalle ore 15.00 alle 16.30
Il tuo Divali a colori e profumi
Attività per famiglie a cura dei Servizi Educativi del MAO
Tra le mille suggestioni della festa e l’incanto del Borgo Medievale, i partecipanti potranno usare materiali inconsueti per dare vita e colore alle immagini di soggetti caratteristici di Divali, scoprendo in modo divertente e giocoso alcuni aspetti di questa festa.
Partecipazione gratuita
Età consigliata: tutte le età

Divali al MAO
MAO Museo d’Arte Orientale via San Domenico 11 – Torino
Sabato 26 ottobre, ore 15.00
Divinità e miti, l’hinduismo nelle collezioni del MAO
Visita alla sezione Asia meridionale e Sudest asiatico
Il Professor Alberto Pelissero – docente di Filosofie, religioni e storia dell’India e dell’Asia Centrale e di Lingua e letteratura sanscrita presso l’Università di Torino – accompagna il pubblico alla scoperta della statuaria dall’India e dal sud est asiatico nelle collezioni del MAO. I partecipanti potranno così immergersi nel fascino intenso e profondo delle opere di soggetto hinduista ospitate in Museo. 
Prenotazione obbligatoria t. 011.4436928
Costo: biglietto di ingresso al museo secondo normali tariffe

Inoltre

Lunedì 21 ottobre, ore 16.30
Proiezione del film English Vinglish
Introduzione di Alberto Pelissero
Laboratorio “G. Quazza” Palazzo Nuovo, via Sant’Ottavio 20 – Torino
Ingresso libero

Venerdì 25 ottobre, ore 20.30
Gioia dell’arte per la solidarietà
Educatorio della Provvidenza, corso Trento 13 – Torino
Serata di beneficienza con saggio di danza
Prenotazioni t. 349.6720692

Domenica 27 ottobre, ore 20.30
Concerto di musica classica indiana con il Maestro Pandit Ritwik Sanyal
Conservatorio “Giuseppe Verdi”, via Mazzini 11 – Torino
Ingresso libero

MAO – Informazioni

Orari: Da martedì a venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Sabato e domenica dalle 11.00 alle 19.00

Chiuso il lunedì

La biglietteria chiude un’ora prima.

In caso di eventi straordinari, notti bianche, festività, gli orari possono subire variazioni.

Controlla la sezione news per gli ultimi aggiornamenti.

Biglietti

Collezioni permanenti

Intero: € 10

Ridotto: € 8

Gratuito: minori 18 anni, Abbonamento Musei Torino, Torino + Piemonte card

Il primo martedì del mese, non festivo, l’ingresso è gratuito per tutti.

Le tariffe possono subire variazioni in presenza di mostre temporanee.

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo

 

CONDIVIDI