Inaugurazione mostra fotografica “Venice Carnival” 

1380

 

Mariano del Friuli (GO) – Sarà inaugurata a Mariano del Friuli domenica 16 febbraio alle ore 11.30, presso la Sala Mostre della Biblioteca Comunale, la mostra fotografica “Venice Carnival”, espone Carlo Gulin.

Sala Mostre della Biblioteca Comunale, via Manzoni 54, Mariano del Friuli (GO)

Carlo Gulin è da sempre un appassionato fotografo. Frequenta il primo corso professionale di fotografia nel 1972. Dal 2000 scopre la nuova frontiera del digitale e la sua prima mostra si tiene a Gorizia nel 2003. Grazie alle sue conoscenze informatiche, riesce a unire i due mondi, spaziando nelle infinite possibilità e possibili combinazioni. Nell’elaborare la foto la sua regola è non aggiungere né togliere nulla, ma estrarre quello che in essa è contenuto. Con numerose tecniche informatiche la elabora pittoricamente, seguendo sempre un percorso diverso, diverso a tal punto che, dice lui, non saprebbe rifarlo.

Il suo curriculum è ricco di attività e mostre, personali e collettive, in Italia ed all’estero.

2013: Mostra “Venice Carnival”, Hotel Entourage, Gorizia – Mostra “Venice Carnival” Corte dell’arte, Gorizia – Mostra “Venice carnival”, S. Servolo, Trieste.

2014: Mostra “Venice carnival”, Klagenfurt – Foto di Gorizia più grande al mondo (18 metri x 1,5 metri).

2015: Mostra collettiva “Sguardi in città” – Presentazione libro “Gratton” – Mostra “Fotografia o pittura?”, Mariano del Friuli.

2016: Presentazione del libro “Nordikwalking” – 2017: Presentazione del libro “Cartlo Michealstaedter”.

2017, 2018, 2019: Coordinatore fotografi Corsa Automobilistica “Leggendaria” – 2019: Mostra fotografica “Il Sabotino”, rievocazione I Guerra Mondiale.

 

Info:

La mostra rimarrà aperta fino al 6 marzo con i seguenti orari: lunedì , mercoledì, venerdì 16.00 – 18.30; domenica 10.30 – 12.30.

Mostra, patrocinata dal Comune di Mariano del Friuli e Biblioteca Comunale, in collaborazione con Mittel Dream Arte Gorizia Associazione Culturale.

 

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo

 

 

CONDIVIDI