La Signora dell’Arte. Opere dalla collezione di Bianca Attolico da Mafai a Vezzoli – Roma, Casino dei Principi, Musei di Villa Torlonia

1750

 

Roma – La Signora dell’Arte. Opere dalla collezione di Bianca Attolico da Mafai a Vezzoli.Musei di Villa Torlonia – Casino dei Principi, dal 20 ottobre  al 17 gennaio 2021.

«Il Casino dei Principi di Villa Torlonia ospita dal 20 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021 la mostra La Signora dell’Arte, dedicata al profilo ed alla personalità di Bianca Attolico (1931-2020), collezionista d’arte con interessi molto ampi, che vanno dalla Scuola Romana alle ultime generazioni artistiche, scomparsa il 19 gennaio 2020.

L’esposizione riunisce circa sessanta opere della collezione, tra dipinti e sculture, divise in sezioni per ordine cronologico, che ripropongono l’atmosfera intima e domestica dell’appartamento della Attolico, punto di incontro del mondo dell’arte romano per più di trent’anni. Una collezione che attraversa un secolo di storia dell’arte.

La mostra – che fa parte di Romarama, il programma di eventi culturali promosso da Roma Capitale – è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali e dalla Fondazione La Quadriennale di Roma. È curata da Ludovico Pratesi, in accordo con gli eredi Lorenzo ed Elena Attolico. Organizzazione Zètema Progetto Cultura».

Musei di Villa Torlonia, Casino dei Principi – Via Nomentana, 70 – Roma

Info mostra

La Signora dell’Arte. Opere dalla collezione di Bianca Attolico da Mafai a Vezzoli (20 ottobre 2020 – 17 gennaio 2021).

Orari: da martedì a domenica ore 9.00-19.00. 24 e 31 dicembre ore 9.00-14.00. La biglietteria chiude 45 minuti prima. Giorni di chiusura: lunedì, 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre.

Info mostra:

Telefono: 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 19.00)

Web: www.museivillatorlonia.it

Biglietto d’ingresso:

Preacquisto consigliato online su

(www.museiincomuneroma.it)

Intero € 9,00; ridotto € 8,00

Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale:

Intero € 8,00; ridotto € 7,00

Ingresso con biglietto gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente.

Ingresso con biglietto gratuito per i possessori della MIC Card.

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo

CONDIVIDI