Premi, targhe e fotografie, resi noti i vincitori del concorso fotografico a.e.c. e “II Memorial Francesco Brancato”

183

Palermo – Era già tutto pronto. I locali espositivi e le date erano state fissate. Pertanto, nei primi giorni dello scorso mese di marzo, all’interno di Palazzo Ziino, a Palermo, sarebbe stata visitabile la mostra delle opere fotografiche partecipanti ed naturalmente sarebbero stati assegnati i riconoscimenti durante una piacevole cerimonia di premiazione che, oltre che ai vincitori della seconda edizione del Concorso Fotografico intitolato alla memoria di Francesco Brancato, prevedeva, contestualmente, anche la consegna dei premi dei concorsi di poesia “Kalura” e “Paladino” e l’esecuzione di alcuni brani musicali. Purtroppo, però, il sopraggiungere dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia che tuttora imperversa in tutto il mondo, ha provocato l’annullamento del previsto programma.

Dal momento che non è ancora possibile realizzare la mostra, visto il perdurare del contagio, gli organizzatori hanno deciso di non procrastinare “sine die” la manifestazione e di procedere con la proclamazione dei vincitori.

La consegna informale dei riconoscimenti avverrà nel corso del mese di ottobre 2020, ma senza la presenza di pubblico, presso la sede dell’Associazione, sita presso la Stazione Ferroviaria di Palermo Brancaccio, in forma privata e “singolarmente”, nel pieno rispetto della normativa emanata dal Governo. Negli stessi locali, nei giorni e negli orari dedicati al ritiro dei premi, sarà anche esposta una selezione delle fotografie partecipanti.

Porgendo agli interessati le proprie scuse per l’accaduto, L’association Europeenne Des Cheminots – Sezione Italiana comunica che i vincitori delle varie sezioni sono stati individuati avvalendosi della preziosa collaborazione dell’addetto alla segreteria per il concorso fotografico, il socio U.I.F. Angelo Battaglia, e sottoponendo tutte le opere alla scrupolosa valutazione di una qualificata giuria, composta da:

Anna Gabriele, nella qualità di Presidente Nazionale dell’ A.E.C. ITALIA

Franco Donarelli, ingegnere autore di grafica e di umorismo

Emanuele Misuraca, fotografo professionista

Salvatore Clemente, componente Commissione artistica dell’ U.I.F.

Salvatore Cristaudo, Vice-Presidente Nazionale U.I.F. (Unione Italiana Fotoamatori)

Vincenzo Montalbano, fotografo professionista, socio U.I.F. e presidente AFA (Associazione Fotografica Alesina)

Domenico Pecoraro, Segretario Provinciale U.I.F. di Palermo

I premi, che consistono in targhe personalizzate, sono stati assegnati a :

Sezione tema ferroviario:

Ha vinto la foto “Rimembranze” di Francesco Alloro.

Ha ottenuto una menzione di merito la foto “Pensieri fugaci” di Cristian Cacciatore.

Ha ottenuto una segnalazione dalla Giuria la foto “People waiting” di Luigi Maggiore.

Sezione tema libero:

1° classificato, con la foto “Solo in panchina”, Andrea Di Napoli;

2° classificato, con la foto “Duomo di Siena”, Salvatore Zanghi;

3° classificato, con la foto “L’uomo della nebbia”, Mario Collura.

Ha ottenuto una menzione di merito la foto “San Lorenzo” di Anna Maria Lucia.

Ha ottenuto una segnalazione dalla Giuria la foto “Geometrie” di Paolo Terruso.

Il futuro del progetto è fortemente condizionato dalla situazione sanitaria e, secondo l’opinione della presidente dell’associazione organizzatrice, Anna Gabriele Brancato, una nuova edizione del concorso avrà luogo solo qualora le ordinarie relazioni sociali non rappresenteranno più un serio pericolo per la salute.

Andrea di Napoli

CONDIVIDI