Mirko Marsiglia giovane musicista ragusano emergente

435

 

Ragusa – Prosegue con successo l’attività musicale nazionale del cantautore ragusano Mirko Marsiglia che continua a ricevere riconoscimenti e apprezzamenti da parte del pubblico italiano e straniero, e un sempre crescente consenso mediatico. Viene convocato nel maggio 2016 a Bologna, ospite del programma “Facce da cubo” in Punto Radio, stazione fm fondata da Vasco Rossi, ma soprattutto per interviste radio e infine per esibirsi con alcuni inediti per un prestigioso concerto il 2 Luglio. Il 21 giugno viene convocato a Milano presso “l’Officina della Musica E Delle parole” di Alberto Salerno, autore di grandi successi quali “Vagabondo”, “Terra promessa”, “Donne” e altre perle della musica italiana, nonché figlio del grande autore Nicola Salerno (ricordiamo Torero, O Saracino, Tu vuò fa l’americano, Non ho l’età, Guaglione) e marito di quella che viene considerata la figura femminile di maggiore spicco nella discografia italiana, Mara Maionchi. Il soggetto promotore di “ Officina” vuole realizzare un obbiettivo: creare a Milano la sede permanente di attività legate alla musica come la scrittura o la correzione di testi, la produzione di brani, la supervisione del lavoro artistico. Il cantautore ragusano di semplici origini, azzarda così la duplice strada: quella del cantautore e quella dell’autore, senza nessuna aspettativa e sempre con il cuore avanti come sempre, perché in questo campo nulla è mai scontato o dovuto. E come recita il detto: chi vivrà vedrà, Mirko Marsiglia non ci ha fatto mancare di certo le sorprese in questi ultimi anni, partendo dalla Sicilia con una valigia immaginaria di cartone e senza un soldo in tasca, sin dall’inizio della sua sperata carriera.

Il team di lavoro professionale dell’Officina Della Musica E Delle Parole è composto da nomi del mondo dello spettacolo:

Alberto Salerno: autore-produttore / Andrea Zuppino: produttore- arrangiatore / Nicolo’ Fragile: arrangiatore – produttore / Mauro Paoluzzi: arrangiatore-compositore / Umberto Iervolino: arrangiatore – produttore / Fausto Cogliati: arrangiatore – compositore / Damiano Dattoli: compositore / Bruno Tavernese: compositore – produttore / Tino Silvestri: manager.

Nello stesso periodo, Mirko riceve due importanti comunicazioni. Il suo primo singolo intitolato “Il Volo”, di cui il videoclip ufficiale in uscita proprio a Giugno (registrato a Roma con The Quiet House Production e ultimato presso il Neave Studio di Los Angeles), riceve l’ok dalla società americana Vevo per la pubblicazione dello stesso tra i video da postare sullo stesso canale, di fianco ai videoclips di artisti noti (Vasco Rossi, Francesco Renga, Max Gazzè, Tiromancino, Elisa ecc…). Il brano Il Volo, verrà inoltre selezionato da una commissione presieduta da Giulio Rapetti (in arte Mogol), per essere inserito nell’antologia cantautori tra i testi più belli e significativi del 2016, in uscita editoriale a Ottobre.

Il 30 Lugio Mirko si esibira sul palco di Marina di Carrara come ospite dell’attesissimo “Patrick Salati Lisa Hunt & Friends”, confrontandosi con una piazza gremita di persone per un evento molto importante, ricevendo peraltro largo consenso di ascolti e applausi, durante l’esibizione degli inediti. Patrick Salati, oltre ad essere il direttore artistico e l’ideatore dell’evento, è un noto tenore dalla voce carismatica che si è esibito nei teatri più importanti del mondo e in diversi programmi della rete nazionale. Ricordiamo che Lisa Hunt vanta una formidabile lista di collaborazioni con musicisti e produttori di grande fama tra i quali Jellybean Benitez, produttore di Madonna, Frank Farion, The Berman Brothers, e molti altri. È famosa anche per essere la storica corista del bluesman italiano Zucchero, con il quale ha lavorato per oltre 15 anni. Inoltre ha cantato con Luciano Pavarotti, Ray Charles, Eric Clapton, James Brown, Dionne Warwick, Brian May, Randy Crawford, Joe Cocker, Miles Davis e Andrea Bocelli. Cast incredibile per questo spettacolo di successo, in cui si sono esibiti artisti di altissimo livello e di ogni età.

Nel frattempo, il cantautore stringe amicizia con Mauro Bertoli, cofondatore dei Pooh, con cui instaura una bella collaborazione artistica, di cui ancora però non abbiamo alcuna notizia specifica.

Insomma, Mirko Marsiglia continua a portare alto il nome di Ragusa e della Sicilia, ancora una volta con la sua inconfondibile voce, con un atteggiamento di semplicità, amore per la scrittura e la grande passione per la condivisione in musica e parole sul palco della vita.

E Ragusa come anche la Sicilia, è con te, attendendo con grande curiosità e interesse buone nuove, come ci hai già abituato da qualche tempo. La strada è difficile, ma non impossibile per gli audaci di cuore!

CONDIVIDI