Il Teatro Quasimodo intitolato all’attore Marcello Perracchio

470

 

Ragusa – La Giunta Municipale ha approvato la delibera con la quale ha deciso di intitolare la struttura comunale “Teatro Quasimodo” di via Ettore Fieramosca all’attore ragusano Marcello Perracchio.

L’Amministrazione comunale con questo provvedimento ha fatto propria la proposta del presidente dell’associazione Teatro Club di Ragusa, Carmelo Arezzo di onorare la memoria dell’attore Perracchio recentemente scomparso intitolandogli il “Teatro Quasimodo.”

Nella sua lunga carriera l’artista oltre che a recitare con la compagnia del Teatro Stabile di Catania ha ricoperto ruoli di primo piano in film di successo a cominciare da “Gente di Rispetto” del 1975 per la regìa di Luigi Zampa per finire con il personaggio dottore Pasquano, brontolone medico legale della nota serie televisiva “Il Commissario Montalbano”.

Ci è sembrato doveroso adottare questo provvedimento – dichiara il sindaco Federico Piccitto – in quanto desideriamo che Ragusa non dimentichi un uomo che ha dedicato la sua vita al teatro e che ha contribuito alla crescita culturale della città”.

CONDIVIDI