Il sindaco Orlando conferisce all’attore Giampiero Ingrassia la Pergamena Tessera Preziosa del “Mosaico Palermo”

677
un momento dello spettacolo
Il giornalista Franco Verruso

 

Palermo – “Questa città deve molto a Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, deve molto a Giampiero Ingrassia che torna nella nostra Palermo che vorremmo che lui pensasse essere anche la sua Palermo, come è stata la Palermo di suo padre. Noi siamo orgogliosi di avere ancora Ingrassia sul palcoscenico di Palermo e voglio fare un apprezzamento al Teatro Al Massimo per la sua costante attività teatrale e culturale che costituisce, certamente, motivo d’orgoglio in una città dove esistono teatri pubblici e privati che, in sintonia, fanno di Palermo la città della cultura”. Così si è espresso il sindaco Orlando nel conferire la Pergamena Tessera Preziosa del “Mosaico Palermo” all’attore Giampiero Ingrassia che, commosso, ha così commentato: “è una cosa che mi coglie impreparato, ma ne sono felicissimo; mi sento ancora più siciliano anche se sono nato a Roma.Torno in questa splendida città dopo tre anni e ho notato tantissimi cambiamenti. Penso sia merito del sindaco e dei palermitani come popolo e cultura”. La manifestazione si è svolta giovedì 9 novembre, nella grande sala-biglietteria, alla presenza della sempre brava Lorella Cuccarini protagonista, insieme a Giampiero Ingrassia, della commedia, “Non mi hai più detto ti amo”, in scena fino a domenica 12 febbraio. Presente anche Giuseppe Li Causi, storico collezionista di vario materiale della coppia Franchi-Ingrassia e, tra il pubblico, notati Ivan Scinardo, Direttore sede

Sicilia Centro Sperimentale di Cinematografia e il giornalista, Franco Verruso, esperto di spettacolo, nonché cultore di Franco e Ciccio per i quali ha realizzato numerosi articoli e servizi. A conclusione dell’incontro, il sindaco Orlando ha promesso che nel 2018 sarà inaugurato il ”Museo Franco Franchi e Ciccio Ingrassia”, che accoglierà il notevole materiale appartenuto alle vere maschere siciliane, che i figli dei due attori sono disposti a donare. Infine, per la cronaca, sabato 9 dicembre, alle ore 11, a 25 anni dalla scomparsa di Franco Franchi, presso la Chiesa di Casa Professa, dove si celebrarono i funerali, sarà ricordato il grande attore palermitano.

L.L.S.

CONDIVIDI