“La camera dello scirocco”

1701

In distribuzione il secondo numero della rivista d’arte

Agrigento – È in distribuzione il numero di novembre, secondo d’uscita, de La camera dello scirocco periodico di arte cultura e società, edito dalla Accademia di Belle Arti Michelangelo di Agrigento diretta da Alfredo Prado. La testata ha direttore editoriale Giovanni Paterna e si presenta in formato cartaceo di 64 pagine in quadricromia con un curatissimo apparato iconografico curato dai fotografi Fabio Savagnone, autore del Calendario Pagani 2017, che è anche direttore responsabile del periodico, Davide Bologna, Michele Astuto e Carmelo Capraro.

Tra i numerosi articoli Roberto Sannasardo tratta del Progetto Illuminotecnico del Teatro Antico di Taormina; l’egittologo Francesco Tiradritti parla de La Pietra di Palermo, importantissima documentazione delle prime dinastie egizie, ospitata da 140 anni al Museo Archeologico regionale Antonino Salinas di Palermo, diretto da Francesca Spatafora e che di recente ha ristrutturato il piano terra migliorando in modo esemplare la fruibilità ai visitatori. Io stesso tratto la produzione de La Bottega d’Arte in Siena, che lavora esclusivamente con le tecniche del grande Trecento Senese, fissate da Cennino Cennini nel XIV secolo nel “Libro dell’Arte”.

La rivista è completata da summary in inglese degli articoli, curati dalla redazione, che ne testimoniano la vocazione internazionale. L’Ufficio stampa è curata dalla giornalista Daniela Gambino.

Il numero di novembre è anche consultabile sul sito lacameradelloscirocco.com, che contiene l’archivio delle uscite precedenti.

Paolo Massimiliano Paterna

CONDIVIDI