Roberto Tedesco

    459

    Roberto Tedesco, nasce a Palermo nel 1969, si laurea in Architettura (1998), e in Pianificazione Urbana (2011), presso l’Università di Palermo. Consegue il diploma di specializzazione in Tecniche Urbanistiche, presso l’Università La Sapienza di Roma (2001). Dal 2001 al 2007 ha svolto la sua attività presso l’ufficio urbanistico del Comune di Termini Imerese (Pa), collaborando alla stesura di alcuni strumenti urbanistici, tra cui: La Variante per il Centro Storico (2005). Nel 2009 ha partecipato, per conto del Comune di Termini Imerese, all’emergenza sisma in Abruzzo, svolgendo attività di verifica e rilevamento dei danni nelle aree colpite, operando sotto il coordinamento del Dipartimento Regionale della Protezione Civile della Regione Siciliana. Per questa attività è stato insignito dell’onorificenza di Benemerenza rilasciata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Attualmente lavora presso l’ufficio di progettazione del Comune di Termini Imerese. E’ co-progettista, del Parcheggio di scambio e servizi (2011), della Mobilità interna della via Serpentina (2012), del Recupero dell’antico mercato di via Bagni (2013) e ancora del progettato di recupero dell’edificio delle Antiche Terme di piazza Bagni (2013).

    Ha pubblicato, Contributo per l’area metropolitana di Palermo (1997 – con altri autori), Termini Imerese città romana, itinerario archeologico (2013), La Cammara picta di Vincenzo La Barbera (2013), Storie Antiche di Stesicoro e Stenio. Piccolo dialogo teatrale (2015) e infine Da Stesicoro a Stenio due civiltà un solo popolo (2016). Ad oggi collabora con la testa giornalistica de Il Giornale del Mediterraneo e con il periodico Sicilia, l’isola del Tesoro.

    Roberto Tedesco, was born in Palermo in 1969, he graduated in Architecture (1998), and Urban Planning (2011), at the University of Palermo. He obtained a diploma in Urbanistic Techniques at the University La Sapienza of Rome (2001). From 2001 to 2007 he carried out his activities at the urban planning department of the City of Termini Imerese (Pa), collaborating in the drafting of some urban instruments, including: The version for the Historic Center (2005). In 2009 he participated, on behalf of the City of Termini Imerese, emergency earthquake in Abruzzo, carrying out damage control and sensing activities in the affected areas, working under the coordination of the Regional Department of Civil Protection of the Sicilian Region. For this activity it has been honored with the Merit issued by the Presidency of the Council of Ministers. He currently works at the design office of the City of Termini Imerese. And ‘co-designer of the exchange parking and services (2011), internal mobility via the coil (2012), the recovery of the ancient Via Bagni market (2013) and still planned to recover the building of the Ancient Baths Piazza Bagni (2013).
    He has published, Contribution to the metropolitan area of ​​Palermo (1997 – with other authors), Termini Imerese Roman city, archaeological route (2013), The Cammara picta Vincenzo La Barbera (2013), Stesichorus and Stenio Ancient Stories. Small theatrical dialogue (2015) and finally From Stesicoro to Stenio two civilizations one people (2016). For now he works with journalistic head of The Journal of the Mediterranean and with periodic Sicily, the island of the Treasury.


    CONDIVIDI